Piattaforme streaming per film e serie TV

Per quanto mi riguarda tendo ad associare il mese di novembre al brutto tempo, primo freddo, ma anche alla serata al pub, al pomeriggio tra negozi e commissioni varie e all’inizio del periodo del vin Brûlé.

Quest’anno ahimè mi toccherà cancellare alcune delle voci a questa piccola lista di associazioni mentali, e sostituirle con il divano di casa e lo streaming selvaggio.

Dal momento che sono dipendente dalle serie tv, per me una sola piattaforma di streaming è troppo limitante e quindi sono anni che alterno i miei abbonamenti a seconda delle serie che mi va di guardare e di chi in quel momento lo offre.

Ecco alcune piattaforme streaming per guardare film senza limiti e serie tv online.

Il catalogo Netflix

La metto per prima per popolarità, anche se non sono la sua fan numero uno. Bisogna dare atto però che la vastità dei contenuti proposti e delle serie tv online da vedere, è davvero imponente. Netflix produce diverse decine di nuovi contenuti ogni anno, e quindi anche solo fermandoci qui avreste il vostro bel da fare per i prossimi mesi. La scelta nel catalogo è davvero enorme: su Netflix troverete film belli, serie tv per ragazzi, adolescenziali, fantasy, thriller e tantissimi altri contenuti.

Pro: la possibilità di scegliere tra numerose combinazioni di lingue e sottotitoli, argomento top per chi vuole imparare una lingua oppure semplicemente guardare i contenuti originali, nonché l’inclusione nel catalogo di film e serie, europee e non, che altrimenti non avremmo l’occasione di vedere, dato che solitamente il focus è perlopiù la matrice americana.

Contro: Netflix ha la brutta abitudine di cancellare (con le dovute eccezioni) la maggior parte delle produzioni dopo la prima stagione. Altro lato negativo, ma questo assolutamente personale e non necessariamente condivisibile, le serie raramente superano i 10 episodi.

Amazon Prime Video

Amazon Prime Video passa sempre un po’ in secondo piano, nonostante offra un sacco di serie e film validi. C’è da dire che tra Italia e Germania c’è una certa differenza di prezzo e quindi anche di offerta.

In questa sede mi concentro sul catalogo Prime a cui si accede dalla Germania.

Pro: per gli abbonati c’è possibilità di acquistare le serie che non sono offerte dal catalogo, spesso a prezzi molto stracciati, nonché la possibilità di iscriversi a dei canali tematici (a pagamento con prova gratuita per il primo mese e cancellabili in ogni momento) dove appunto accedere ai contenuti divisi per canali di produzione o tema (esempio: solo horror). Infine, il catalogo varia con una certa frequenza e quindi ogni tot le serie disponibili gratuitamente variano.

Contro: l’opzione multilingua è limitata al solo tedesco ed alla lingua originale del contenuto che decidete di guardare e di quando in quando potrebbero mancare i sottotitoli.

Prime ti offre la possibilità di provare la piattaforma gratuitamente per un mese. Clicca sul banner per iscriverti alla prova!

Sky Ticket

Sky Ticket divide i suoi abbonamenti in base ai vostri interessi. Il più economico è Entertainment, e con 9.99 euro vi dà accesso al solo catalogo di serie TV, mentre con 5 euro in più potete usufruire del pacchetto Entertainment Home and Cinema, che include anche il catalogo dei film. Se invece siete appassionati di sport ci sono altri abbonamenti possibili a seconda di quanti e quali sono i vostri interessi.

Pro: solitamente trovate delle serie che altrove non vengono mostrate, merito anche della collaborazione con il canale americano HBO.

Contro: Opzione multilingua limitatissima e servizio di sottotitoli non pervenuto.

Joyn

Joyn è la versione 2.0 di quello che un tempo di chiamava Maxdome, un sito di streaming per film e serie tv on demand disponibile solamente in Germania e Austria.

Qui abbiamo un ibrido stile Netflix e Prime, in quanto offre sia serie TV che film, ma con l’aggiunta di canali TV. Quindi se vi siete persi qualche programma nei giorni scorsi, riuscite grazie a Joyn a tenervi al passo, in quanto permette di vedere un certo numero di video dei giorni precedenti.

Pro: il catalogo è vario, e varia con una certa frequenza. Sicuramente un plus è la possibilità di vedere in retrospettiva contenuti trasmessi precedentemente per tv.

Contro: Non sempre è disponibile la lingua originale e i sottotitoli ci sono spesso, ma non sempre. Per chi non mastica il tedesco abbastanza bene può essere un po’ frustrante.

Disney Plus

Questa è un’opzione un po’ più di nicchia, o meglio per appassionati del genere e famiglie con bambini, fornisce infatti accesso alle sole produzioni Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic.

Pro: sicuramente per gli appassionati del genere e per le famiglie, racchiude tutto il necessario.

Contro: a differenza delle altre piattaforme non offre la prova gratuita di un mese. Catalogo limitato.

DAZN

Per gli amanti dello sport DAZN ha senza ombra di dubbio il più vasto catalogo sportivo in Germania.

Gli appassionati del calcio possono tenersi occupati tra la Champions League, l’Europa League, tutta la Bundesliga, nonché partite di campionati italiano, francese spagnolo ed altri.

Oltre al calcio la piattaforma trasmette la NBL, NHL, NFL nonché il football americano e il basket universitari. Grazie alla collaborazione con Eurosport potrete vedere anche tennis, rugby, freccette, boxe e molto altro. Il costo è di 11.99 al mese oppure 119.99 euro l’anno.

Dello stesso autore

Fede

Uscire e provare tutti i nuovi locali e ristoranti è la mia specialità. Qui condivido i miei consigli sulla movida e su tutto quello che riguarda il lifestyle.

Post che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *