Le migliori App di fitness per allenarsi in casa

Dopo tutti questi mesi di chiusure una cosa l’abbiamo capita ed imparata: le palestre non saranno certo tra le prime attività a riaprire e noi stiamo utilizzando le app di fitness da casa, per restare in forma.

Come fare quindi a non lasciarsi andare al cibo consolatore, e a non buttare via tutto il prezioso lavoro fatto in palestra nei mesi precedenti alle chiusure?

Una soluzione può sicuramente essere il classico jogging. Ma cosa può fare chi, come me, il jogging lo odia? In questi mesi abbiamo testato una moltitudine di app per allenarsi a casa, e oggi condividiamo con voi quali ci sono piaciute di più.

La doverosa premessa è che di app di fitness ce ne sono veramente tante. Questa lista, lungi dall’essere esaustiva, si limita a proporre le opzioni per fare ginnastica in casa che abbiamo veramente testato, tralasciando tutto il resto che il web ha da proporre.

Se pensate che sia necessario avere una palestra in casa per allenarvi sbagliate di grosso. Tutto quello che vi serve è un tappetino, e un paio di metri quadrati di spazio.

Yoga, Pilates e Balletto

Yoga a casa con Alo Moves

Decisamente si guadagna la pole position nella mia classifica tra le applicazioni fitness. Il focus dei training proposti è lo Yoga, ma troverete anche altri programmi di allenamento a casa, come per esempio pilates, ballet barre e HIIT. Gli istruttori spiegano le posizioni e le transizioni in maniera super dettagliata, e offrono numerose modifiche e alternative alle posizioni più difficili in modo che anche un principiante alle prime armi può seguire con successo ogni lezione. In aggiunta troverete molte serie di video, della durata variabile, che vi permettono di progredire la vostra pratica e di imparare e padroneggiare nuove skills in maniera naturale, senza forzare il vostro corpo.

Il costo dell’abbonamento è di 20 euro al mese, oppure 199 euro annuali, da pagare in una sola soluzione. Se vi sembra caro, mi sento però di aggiungere che li vale tutti.

Fare pilates a casa con Boho Beautiful

Ho iniziato a fare Pilates a casa, durante il primo lockdown. Non avrei davvero creduto che sarei riuscita ad allenarmi a casa da sola, perché sono sempre stata quel tipo di persona che alla prima avvisaglia di fatica fa una pausa.

L’unica cosa che mi faceva finire un allenamento dall’inizio alla fine, in tutta la mia vita sportiva, è sempre stato l’essere sorvegliata da un allenatore severo, oppure l’essere in una classe. Se tutti ce la fanno tranne te, la motivazione a non fare la figura di quella che fa mille pause è talmente alta che ti dimentichi la fatica, e finisci la tua ora con gloria.

Quando ho scoperto il canale youtube per fare ginnastica a casa di Boho Beautiful, ho iniziato con video brevi, ma in brevissimo tempo, grazie al modo in cui Juliana struttura i video e ti incita durante gli stessi, sono velocemente arrivata a fare i video di un’ora, senza mai fare una pausa.

Dal canale Youtube l’anno scorso ne hanno sviluppato anche un app fitness che ha come focus lo Yoga, il Pilates, e lo Yogalates, cioè il connubio dei due, ma offre anche molti allenamenti ibridi, e anche cardio e ginnastica a casa per dimagrire, ispirati dagli esercizi e dalle pose delle due discipline.

L’abbonamento all’app viene 10 euro al mese. Trovate molti video gratuiti sul canale YouTube, ma se volete quelli più lunghi e più strutturati, li trovate nell’app.

L’allenamento dei ballerini con Ballett Beautiful

Questo purtroppo è un sito web e al momento non offre la versione app. Vale comunque la pena citarlo per chi di voi ama la danza e il balletto e vuole allenarsi come i ballerini classici. Che voi vogliate migliorare la vostra tecnica, o semplicemente vogliate migliorare fisico e postura, Ballet Beautiful offre numerosi allenamenti, alla barra e non, che vi lasceranno immobili per giorni, provare per credere!

L’abbonamento non è economico, il primo mese 16.99 $, dopodiché 39.99 $, ma va specificato che il tipo di programma e di esercizi offerti non lo trovate in nessuna app gratuita per allenarvi a casa.

Questo metodo di allenamento ispirato al balletto è stato creato dalla ballerina Mary Helen Bowers, famosa per aver lavorato con numerose star di Hollywood e modelle di Victoria Secret e in particolare per aver allenato Natalie Portman per la sua performance nel film The Black Swan.

Sleek

Questa è anche una app fitness prettamente Ballet inspired che sto usando proprio in questi giorni. Più economica rispetto a Ballet Beautiful, viene circa 20 euro al mese, con una prova gratuita di 7 giorni.

Anche qui trovate allenamenti di varie lunghezze, serie della durata di più giorni e il bello è che ci sono anche numerosi video e serie per i principianti, perché non è mai troppo tardi per iniziare con il balletto!

App di Fitness e workouts

FitOn: la app di fitness gratuita

Questa app di workouts è di stampo piuttosto diverso, rispetto ad Alo, e si guadagna il secondo posto tra le mie app preferite per fare ginnastica a casa.

Tutti i contenuti fitness sono gratuiti, mentre, se volete accedere anche alla sezione ricette, l’app può essere comprata ad un prezzo veramente ottimo (scontata la trovate a 29 dollari l’anno).

Con l’abbonamento a pagamento avrete in più: Premium Music per fare ginnastica a casa con la musica che preferite per i vostri training, un piano alimentare personalizzato, più di 500 ricette fit, la possibilità di utilizzare la funzione download per usare l’app offline e la sincronizzazione col vostro fitness tracker, se ne avete uno, per monitorare in tempo reale il ritmo cardiaco.

I contenuti sono molto vari e includono ogni tipo di allenamento che vi viene in mente, divisi per lunghezza, intensità e allenatore.

Una cosa che mi piace moltissimo di quest’app per allenarsi a casa sono le sfide alle quali potete partecipare e invitare i vostri amici a fare insieme a voi. Nuove sfide vengono proposte ogni mese, come per esempio: “30 giorni – ogni giorno un video breve di addominali”

Gymondo: palestra e nutrizione

Con Gymondo portate la vostra palestra in casa ed usufruire anche della sezione nutrizione, che vi dà accesso a numerose ricette per massimizzare la resa dei vostri allenamenti.

Gli allenamenti sono vari, a seconda del genere che volete affrontare, Danza, HIIT, Yoga, Cardio ecc. e il costo è di 6.99 euro se optate per l’abbonamento annuale, 9.99 euro per quello semestrale e 12.99 euro se scegliete quello trimestrale.

La cosa che mi piace di quest’app di workouts è l’opzione per verificare il vostro livello di forma. Potete fare il test della forma fisica quando volete, per vedere se ci sono miglioramenti nella vostra performance dopo un periodo più o meno lungo di allenamenti. Il test valuta le quattro aree, cardio, forza, addominali e flessibilità e dura cinque minuti.

Crossrope: workouts di salto alla corda

Crossrope, come dice il nome è una app per allenarsi con il salto della corda. In cerca di alternative cardio alla corsa, che, come dicevo all’inizio dell’articolo, proprio non mi va giù, mi sono imbattuta nel salto alla corda.

Quest’app offre numerose opzioni di allenamento, per principianti e non, e offre anche tutorial su come effettuare i vari tipi di salto, molti dei quali sembrano semplici, fino a che non si prova attivamente a farli.

Per chi non ha una corda, non vi preoccupate, la maggior parte dei programmi di allenamento li potete tranquillamente fare anche in casa solo simulando la corda con le braccia, i risultati in termini di durata e cardio ci saranno comunque. Il divertimento però sarà un po’ minore.

Dello stesso autore

Fede

Uscire e provare tutti i nuovi locali e ristoranti è la mia specialità. Qui condivido i miei consigli sulla movida e su tutto quello che riguarda il lifestyle.

Post che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *