8 giochi irresistibili da fare nei parchi di Monaco di Baviera

Tra un lockdown e l’altro, quest’anno intrattenersi con le possibilità sempre più limitate sta diventando quasi difficile. Da persona che soleva foraggiare ampiamente la gastronomia, mi sono ritrovata a dover cercare alternative per passare il tempo fuori casa, e al tempo stesso fare qualcosa di più che semplicemente passeggiare.

Dal momento che non si vede la fine delle restrizioni, se non altro nel breve periodo, oggi condivido con voi alcuni degli intrattenimenti che intendo provare nei prossimi mesi, meteo permettendo.

Bocce

Vedo già le mascelle dilatarsi a mo di sbadiglio, ma quello che da noi è considerato un passatempo per “persone di una certa età”, tollerabile al massimo in spiaggia, qui a Monaco è invece appannaggio di studenti hipster di giurisprudenza e della generation Z di Schwabing e Maxvorstadt. Allenandovi tutta l’estate, avrete buone possibilità di vincere al torneo del circolo bocciofila del vostro paese!

Dalle mie ricerche il prodotto in legno sembrerebbe essere quello più resistente e con meno critiche negative, collocandosi comunque in una fascia di prezzo mediana.

Luoghi trendy dove giocare: Hofgarten

Meglio se: in una crew numerosa (Sperrungen permettendo)

Accompagnato da: bottiglia di vinello rosato o bianco frizzantino servito in generosi bicchieroni di plastica

Spikeball

Mi ci sono volute ricerche incrociate sparando a raffica parole chiave a caso ma ho finalmente trovato il nome ufficiale di questo gioco: Spikeball!

Di sicuro se vi siete dati alle passeggiate selvagge nei parchi lo avete già visto in giro. Un mini-trampolino, una palla, e gente che la lancia apparentemente a caso.

Le regole del gioco: due squadre, due giocatori l’una. Il giocatore che inizia deve mettere in gioco la palla facendola rimbalzare sul trampolino. A questo punto l’altra squadra ha a disposizione tre passaggi per far rimbalzare nuovamente la palla sul trampolino servendola agli avversari. Si segna un punto ogni volta che una delle due squadre si palleggia la palla per più di tre volte senza farla rimbalzare sul trampolino, se la palla rimbalza due volte sulla rete o se tocca la cornice del trampolino. Non ci sono campi da gioco, quindi lo spazio entro cui le squadre possono muoversi è ovunque.

Mediamente si parte da una base sui 50 euro per il set completo, e si va salendo.

Luoghi trendy dove giocare: si può giocare ovunque ma l’Englischer Garten è di sicuro il parco più gettonato per fare un po’ di show off.

Meglio se: con qualcuno di non troppo virtuoso se non volete che diventi uno sport agonistico

Accompagnato da: birretta fresca post-partita.

Tischtennis

Se vivete a Monaco da un po’ già saprete che la città è piena zeppa di tavoli da Ping-Pong. Ogni parco, Spielplatz, angolo verde o spiazzo ne ha almeno uno.

Il consiglio è di portarsi sempre dietro due racchettine e la pallina, che non si sa mai. Per il set base si sta tranquillamente entro i 10 euro

Nota: molti tavoli sono già provvisti della rete in metallo, ma in alcuni punti della città potreste trovare dei tavoli senza. In quel caso acquistare il set con la rete inclusa potrebbe essere una buona idea.

Luoghi trendy dove giocare: il semplice ping-pong lo potete praticare ovunque ci sia un tavolo, non è comunque il passatempo più alla moda del mondo, ma ci ha animato tante pause pranzo.

Meglio se: non giocate a punti per non rovinare delle amicizie

Da accompagnare con: a seconda della temperatura esterna si parte da un tè caldo in un thermos per arrivare a un vinello fresco.

Kubb

Altro gioco che se vivete in città da un po’ avrete di sicuro già visto giocare in qualche parco.

Questo gioco a squadre, di presunta origine vichinga, consiste nel rovesciare dei pezzi di legno lanciandogli addosso degli altri pezzi di legno. Le regole ovviamente sono un po’ più complicate di così, e una partita può durare da pochi minuti fino anche a oltre un’ora, a seconda della bravura delle squadre.

Le fasce di prezzo sono variabili ma al momento Amazon offre un’offerta limitata a 15 euro che potrebbe fare al caso nostro.

Luoghi trendy dove giocare: ogni parco va bene

Meglio se: vi armate di pazienza

Da accompagnare con: analcolici, altrimenti favorireste gli avversari trattandosi di un gioco di precisione.

Equilibrio sulla corda

Questo passatempo sembra quasi estinto, ma andava moltissimo i primi anni in cui sono arrivata a Monaco (correva l’anno 2011). Come tutte le mode, che passano e poi tornano, perché non ci pensiamo noi a farlo tornare in auge?

Anche qui le regole sono semplici: trovate due alberi vicini il giusto, collegate la corda all’altezza desiderata, provate a camminare in equilibrio tra i due alberi senza stramazzare al suolo.

Dove allenarvi: un qualsiasi parco con degli alberi

Meglio se: accompagnati da qualcuno che vi possa aiutare con l’equilibrio, soprattutto all’ inizio

Da accompagnare con: analcolici per non rischiare di farvi male

Giocoleria

Palline, anelli, clavette, diabolo, a voi la scelta. I parchi monacensi saranno il vostro teatro e le comitive accampate sui prati circostanti i vostri spettatori.

Luoghi trendy dove esercitarvi: dipende dalle vostre abilità. Se siete alle prime armi potreste volervi nascondere, mentre al contrario se volete esibirvi, gli Englisher Garten andranno benone.

Meglio se: se siete neofiti guardate prima qualche tutorial su Youtube

Da accompagnare con: abbigliamento da figlio dei fiori e bibite rinfrescanti

Volleyball, Badminton

Alcuni parchi hanno delle reti fisse, anche se si corre sempre il rischio di trovarle già occupate.

Non vi preoccupate più di tanto, entrambi i giochi sono piuttosto divertenti anche senza la rete.

In commercio si trovano set senza rete a prezzi accessibili, così come palloni da volley di tutti i colori entro i 20 euro.

Luoghi trendy dove giocare: a seconda della vostra abilità di gioco e controllo palla e del volano, potreste voler scegliere posti non troppo affollati. Ogni parco cittadino ha una parte più tranquilla, scegliete la vostra.

Meglio se: non tira vento

Da accompagnare con: birretta post-partita

Dello stesso autore

Fede

Uscire e provare tutti i nuovi locali e ristoranti è la mia specialità. Qui condivido i miei consigli sulla movida e su tutto quello che riguarda il lifestyle.

Post che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *